CORSI PROFESSIONALI REGIONALI


Operatore Socio Sanitario - OSS




L’Operatore Socio-Sanitario è in grado di svolgere attività di cura e di assistenza alle persone in condizione di disagio o di non autosufficienza sul piano fisico e/o psichico, al fine di soddisfarne i bisogni primari e favorirne il benessere e l’autonomia, nonché l’integrazione sociale A seguito dell’attestato di qualifica conseguito al termine di specifica formazione professionale regionale - svolge attività indirizzate a soddisfare i bisogni primari della persona, nell’ambito delle proprie aree di competenza, in un contesto sia sociale che sanitario, favorendo il benessere e l’autonomia dell’utente. L'Operatore Socio Sanitario deve saper capire le necessità della persona con cui lavora, valutare che cosa le serve e dare delle risposte adeguate. Le sue attività sono quindi rivolte alla persona e al suo ambiente di vita. Deve soprattutto saper svolgere attività di aiuto attraverso interventi igienico-sanitari e di carattere sociale. L’OSS lavora con persone che vivono in una condizione di disagio sociale o che sono malate. Esse possono essere: anziani con problemi sociali e sanitari, famiglie, bambini e ragazzi problematici, persone disabili, adulti in difficoltà o con problemi psichiatrici, degenti in ospedale, ecc. Collabora, a secondo del tipo di progetto, con operatori di differente professionalità (assistenti sociali, educatori, medici, infermieri, fisioterapisti, animatori, ecc.) ma che hanno le stesse finalità. L'OSS deve essere anche in grado di collaborare con Associazioni di volontariato e con le famiglie degli assistiti.


Principali contenuti:


• Promozione benessere psicologico e relazionale della persona
• Cura bisogni primari della persona
• Adattamento domestico ambientale
• Assistenza alla salute della persona


Durata del corso:


La formazione ha una durata di 1000 ore complessive, articolate in:
• 550 di attività teorica (in aula)
• 450 di stage (esperienze pratiche di tirocinio)


Sbocchi professionali:


L'Operatore Socio Sanitario svolge il proprio lavoro nei servizi sanitari e sociali gestiti da enti pubblici, da cooperative sociali e da privati. Può quindi lavorare in ospedale e negli altri servizi sanitari, nei servizi sociali (comunità alloggio, residenze per anziani, centri diurni, ecc.) o a casa della persona.


Requisiti:


Il corso è accessibile a coloro che hanno conseguito l'obbligo scolastico.


Attestato


Al termine del corso gli studenti sosterranno un esame finale e saranno valutati da una commissione regionale. Allo studente che supera le prove di esame verrà rilasciato dalla Regione un attestato di qualifica professionale valido su tutto il territorio Nazionale ed Europeo (anche per concorsi pubblici) ai sensi della legge 845/78 art. 14


Contattaci!